Le migliori cure naturali per la rinite allergica

Le migliori cure naturali per la rinite allergica

01Starnuti a ripetizione, occhi rossi e lacrimanti, narici irritate e conseguente mal di testa o seni paranasali sovrastimolati: la rinite allergica arriva con i primi caldi che risvegliano l’attività naturale di pollini e piccoli particolati naturali. Per il 20% della popolazione la rinite allergica è un problema che compromette lo stile di vita. In realtà la rinite allergica non è una malattia ma il sistema immunitario che reagisce in modo forte a certe sostanze, gli allergeni appunto.  L’allergene è infatti una sostanza potenzialmente anti-gene, cioè che può provocare una produzione alta di anticorpi quando entra nell’organismo. Utilizzare le cure naturali la rende più sopportabile e spesso la fa sparire!

Che cos’è la rinite allergica e quali sono i sintomi

La rinite allergica, nello specifico, è un’infiammazione delle membrane interne del naso, causata da diversi i microrganismi o allergeni. Gli allergeni più frequenti che provocano rinite allergica sono: i pollini di erbe e fiori, i peli di animali o le piume di volatili, l’inquinamento specialmente nelle aree metropolitane, gli acari della polvere e le spore di muffa nell’aria che si possono trovare facilmente anche nei filtri degli impianti di condizionamento se non viene eseguita una corretta manutenzione. Leggi tutto

Dimagrimento facile con la curcuma!

Il dimagrimento è una delle questioni più dibattute perché interessa il 60% della popolazione, dato che in maggioranza svolgiamo una vita sempre più sedentaria, con scarse possibilità di moto. La grandissima varietà di cibi che offre la nostra epoca è un’altra delle cause… difficile trattenersi dalla varietà di offerta di cibi grassi, fritti e con farine bianche raffinate, come pane, pasta e pizza!

Quando allora decidiamo di metterci in un regime alimentare finalizzato al dimagrimento, vogliamo che sia anche facile, per non penare molti mesi vedendo pochi risultati. Un aiuto naturale in questi casi ci viene dalla curcuma, più precisamente dalla Curcuma Longa. La curcuma longa è conosciuta da 5000 anni, detta anche “zafferano delle indie” o “zafferanone”, per il colore giallo che conferisce ai cibi, simile a quello dello zafferano.

La curcuma rende più facile il dimagrimento perché questa spezia favorisce la depurazione dell’organismo e apporta numerosi vantaggi al metabolismo. I principi attivi della curcuma, in particolare la curcumina, riescono a sollecitare le cellule adipose, esercitando un’azione dimagrante. Tutte le sostanze contenute in questa spezia aiutano a mantenere il nostro organismo in salute, neutralizzando i vari danni provocati dal sovrappeso. Inoltre, agiscono molto bene sugli agenti responsabili di infiammazioni localizzate, infatti la curcuma viene utilizzata a questo scopo, da millenni, dalla medicina ayurvedica. Leggi tutto

CANDIDA: CURE NATURALI EFFICACI

La candida, o candidiasi, è un’infezione fungina del genere Candida, di cui la Candida Albicans è la più comune.  La candida è un ospite dormiente del nostro corpo, che si risveglia in periodi in cui siamo molto stressati o assumiamo farmaci debilitanti per il sistema immunitario, come antibiotici e lassativi forti. Anche un’alimentazione scorretta, specialmente se molto ricca di zuccheri e alcolici, può riattivare la candida. Risvegliandosi, contribuisce allo stato di malessere, al calo di energia, allo stress e all’ulteriore abbassamento delle difese immunitarie.

I sintomi della candida sono di facile individuazione e hanno due stadi di comparsa. La Candida Albicans si risveglia prima nell’intestino, dove soggiorna abitualmente senza provocare danni. Quando si verificano condizioni di stress fisiologico, prolifera verso altri organi come reni, polmoni, pelle e mucose. I sintomi di questa invasione sono tra i più vari e rendono difficile individuarla. Principalmente si tratta di flatulenza, ulcera gastrica, disturbi vaginali, allergie e alcune forme di sinusite. Si arriva invece a un’evidenza dell’infezione da candida in un secondo tempo, quando compaiono i sintomi più tipici e pesanti, dando luogo alla candidosi.  La candidosi si manifesta in seguito a una proliferazione esagerata di Candida Albicans che rende evidente la comparsa di una sostanza lattiginosa, biancastra, sopratutto tra le mucose della bocca e degli organi genitali, sia maschili che femminili. Molto spesso questi disturbi sono accompagnati da alitosi, gonfiore intestinale, pruriti anali e diversi tipi di infiammazioni dei tessuti genitali. Leggi tutto

Cani e gatti con disturbi ricorrenti: spesso è allergia alimentare

Intolleranze alimentari per cani e gatti? Putroppo sì, è una situazione che si verifica spesso e i primi allarmi sono facilmente individuabili. Ma niente paura, possiamo aiutare i nostri amici a quattro zampe ad avere una vita sana e felice, a partire proprio dall’alimentazione

Allergie e intolleranze alimentari, negli ultimi anni, hanno fatto la loro comparsa sempre più frequentemente tra gli animali domestici. Tra le cause principali, ci sono i cibi confezionati da supermercato, spesso pieni di coloranti, conservanti e anche di alimenti non adatti alla digestione degli animali, come per esempio i cereali nei cibi per gatti. La prima mossa è quindi capire di che tipo di disturbo si tratti e cercare una soluzione adeguata, dall’alimentazione a qualche aiuto extra se necessario.

Se sai che il tuo cane o gatto soffre di allergie o intolleranze alimentari e vuoi una diagnosi personalizzata, puoi rivolgerti gratuitamente al nostro staff in erboristeria, sia di persona nei nostri punti vendita che online via email, telefono e whatsapp. Analizzeremo insieme i problemi e cercheremo le soluzioni più idonee al benessere del tuo amico a quattro zampe.

Quali sono gli indizi di intolleranze o allergie nei nostri animali domestici? Leggi tutto

Cure naturali per i bambini: i fiori di Bach

I fiori di Bach sono sempre più utilizzati come cura naturale per i bambini, sopratutto per aiutarli a gestire i cambiamenti o stati emozionali che per loro possono risultare un po’ complessi. Oggi infatti viviamo in un mondo che sottopone i bambini a sollecitazioni continue e gli richiede un’attenzione altissima, insieme a una limitata libertà personale. Pensiamo per esempio ai bambini di qualche generazione fa: correvano e giocavano liberi per le vie dei paesi, nei prati e su per i boschi, mentre oggi è necessaria una maggiore costrizione e controllo sulle loro attività. Pensiamo a cosa mangiavano un centinaio di anni fa ma anche solo cinquant’anni fa, quando la merenda era ancora un frutto oppure una fetta di pane con la marmellata della nonna, mentre oggi le merendine industriali, piene di zuccheri e di aromi artificiali la fanno da padrone. Uniamo a questo anche genitori giustamente stressati da una vita continuamente in corsa, famiglie allargate e cambi di casa e scuola… tutto questo deve essere elaborato dai bambini con i loro mezzi e quindi a volte, quando manifestano stanchezza o iperattività, possono essere aiutati con piccoli rimedi naturali che sono molto efficaci e privi di effetti collaterali. Leggi tutto

Dieta dimagrante: più facile con l’aiuto degli integratori giusti

Come abbiamo spiegato settimana scorsa, se si vuole perdere qualche chilo o magari anche qualcosa di più per riacquistare la forma fisica e la salute ottimale, bisogna cominciare dalla depurazione. La dieta dimagrante e sopratutto gli integratori che aiutano in questi casi, possono essere inefficaci in presenza di un organismo fortemente intossicato. Il primo passo da fare, allora, è depurare, pulire e detossificare. Una volta riportato il fegato e i reni a livelli di funzionamento normali, allora il dimagramento sarà molto più semplice: una buona dieta, uno stile di vita attivo e qualche integratore per aiutare sia il metabolismo che l’umore.

Per la dieta non ne esiste una generica valida per tutti. Vi invitiamo a passare in erboristeria per una consulenza gratuita oppure a contattarci online via email e whatsapp o telefono. Per una consulenza più approfondita, potete anche prendere un appuntamento con la nostra biologa nutrizionista per farvi stilare un piano alimentare adatto alle vostre esigenze più specifiche (allergie, intolleranze, gusti personali ecc.).

L’umore durante una dieta è importantissimo! Non solo perchè sentendoci felici siamo meno propensi a ricompensarci con zuccheri e grassi, ma anche perché la serotonina, l’ormone del buonumore, è strettamente legato al meccanismo del dimagramento. La serotonina infatti controlla il desiderio di cibo, ma anche le calorie totali che vengono introdotte giocano un ruolo essenziale nella perdita di peso e nel mantenimento. Per esempio, la dipendenza da zuccheri e carboidrati è riconducibile alla volontà di calmarsi mangiando cibi che aumentino la produzione di serotonina: è un neurotrasmettitore maggiore che non controlla solo il desiderio di carboidrati, ma riduce anche naturalmente l’appetito e regola il meccanismo di controllo della sazietà.

In questo caso ci viene in aiuto la Griffonia simplicifolia, anche conosciuta come Bandeiraea simplicifolia Benth, un arbusto legnoso rampicante originario dell’Africa occidentale e centrale. I suoi semi infatti sono ricchi di 5-idrossitriptofano (5-HTP) che, introdotto nel nostro organismo, viene convertito in serotonina. Esistono diversi integratori a base di  5-HTP che contribuiscono ad aumentare i livelli di serotonina del nostro sistema nervoso, uno di quelli che consideriamo funzionare meglio con tutti è 5-HTP della LongLife che agisce molto bene sulla regolazione del senso di fame, diminuendolo e alzando i livelli di umore. Al contrario di altri preparati allopatici, non crea dipendenza e si può usare anche per un lungo periodo, anzi, una stabilizzazione della serotonina è auspicabile anche dopo un percorso di dimagramento.

In combinazione con l’integratore che agisce sulla serotonina, possiamo utilizzare un integratore che favorisca direttamente il dimagramento e un funzionamento ottimale del metabolismo.
Per esempio, in una dieta dimagrante di una persona soggetta a gonfiori agli arti inferiori, come molti sovrappeso, è indicato SnelSì di Erbe Nobili che contiene anche Garcinia (Garcinia cambogia), un accelerante naturale del metabolismo. Un altro preparato che contiene Garcinia ma è più indicato in caso di stipsi frequente durante la dieta e per chi ha una vita molto sedentaria, è Dynel della Ecol. Si tratta tra l’altro di un integragratore molto completo per chi deve seguire una dieta dimagrante perché oltre alla Garcinia che aumenta il dispendio energetico, contiene: gymnema silvestre per ridurre l’assorbimento degli zuccheri, té verde, té di Giava, mais, betulla e pilosella per favorire il drenaggio, l’eliminazione dei metabolici tossici e la riduzione della ritenzione idrica, spino cervino per una leggera attività lassativa e infine l’arancio fiori ed il tiglio in gemme per un effetto rilassante.

Nella dieta dimagrante sono molto utili anche gli integratori a base di estratto di ananas concentrato, perché permettono una sintesi enzimatica migliore a livello dello stomaco e aiutano la digestione. Un integratore molto efficace in questo caso è Ananas concentrato di Ecol.

Come disintossicarsi dopo le feste e ripartire leggeri!

Durante le festività quasi tutti esagerano con cibi e bevande, sono davvero pochi quelli che sanno trattenersi! Sarà quindi inevitabile sentirsi stanchi, affaticati e un po’ appesantiti anche quando le feste saranno ormai un ricordo. Il carico di lavoro che abbiamo dato al nostro fisico, sopratutto al fegato, è parecchio e smaltirlo non è una cosa veloce. Le tossine possono restare in circolo per molto tempo e appesantirci, dandoci la tipica sensazione di stanchezza e pesantezza, anche lontano dai pasti.

Questo è anche il motivo per cui è inutile rivolgersi subito ai prodotti dimagranti, perché nella maggioranza dei casi va prima fatta una depurazione del fegato: con il fegato intossicato e in acidosi metabolica, sarà molto difficile che un prodotto dimagrante o un accelerante del metabolismo possa funzionare. In questo momento è meglio puntare sulla depurazione e ristabilire un equilibrio alcalino ideale per ripristinare le corrette funzioni. La prima sensazione chiara dell’efficacia della detossificazione del fegato sarà proprio la scomparsa del senso di stanchezza persistente e della sensazione di pesantezza dopo ogni pasto, anche se leggero.  Leggi tutto

Influenza intestinale 2019: sintomi e cure naturali

L’ondata di influenza intestinale è arrivata proprio nei primi giorni del 2019 e ha sintomi molto pesanti sebbene sia un’influenza facilmente curabile. L’influenza intestinale di questo 2019 sta già interessando più di un milione e mezzo di persone.
Originata da un virus, provoca sintomi che vanno dal normale raffreddore a crampi addominali, nausea, inappetenza e in qualche caso anche dissenteria. Per questi sintomi, infatti, l’influenza intestinale 2019 è stata confusa con una gastroenterite acuta e vengono consigliato cure antibiotiche, inefficaci nel caso di questo virus. Le cure migliori, informa l’Istituto Superiore di Sanità, sono molto riposo, bere parecchio e utilizzare preparati per alleviare i sintomi.

Chi è più esposto al rischio di contagio dell’influenza intestinale 2019?

Secondo il Consiglio Superiore di Sanità, l’influenza 2019 colpisce maggiormente soggetti deboli che vanno particolarmente monitorati in modo che ai primi sintomi si possa intervenire. Questi soggetti sono: persone con un sistema immunitario debole, residenti in strutture socio sanitarie, persone sopra i 65 anni, donne in gravidanza, bambini da 0 a 18 mesi.

I sintomi dell’influenza intestinale 2019 e quanto dura

I sintomi dell’influenza intestinale 2019 sono i seguenti. La comparsa di 4-5 sintomi su 6 indica l’influenza in corso: Leggi tutto

Natale a Monghidoro, festeggia con noi! Ti aspettiamo!

Siamo lieti di comunicare che le attività commerciali di Monghidoro organizzano Il Natale è già qui! Festeggia con noi.

Domenica 16 e Domenica 23 le vetrine e i bar del paese vi invitano a passare insieme due giornate dedicate allo shopping e al divertimento.

Le attività commerciali saranno aperte tutto il giorno per dedicarsi ai vostri acquisti natalizi. Nelle botteghe troverete tante sorprese e un delizioso cadeau per voi a cura della creatività dei commercianti.

I bar allieteranno il pomeriggio con aperitivi speciali, leccornie e buona musica. 

Aspettiamo grandi e piccini con deliziose sorprese!

Noi di Erboristeria AB Natura saremo aperti per questa bella iniziativa del 16 e 23 dicembre, ma anche lunedì 24 dicembre, per offrire un servizio completo anche il giorno della Vigilia.

Eccovi il volantino dell’iniziativa, patrocinata dal Comune di Monghidoro e dai Commercianti.

Leggi tutto

Le cure naturali per artrosi, coxartrosi e dolori articolari nel cane

Purtroppo molti cani sono vittima di diverse forme di artrosi e artrite, anche quando sono molto giovani. Tra le varie cause, ci sono anche lo stile di vita e l’alimentazione. Le cure naturali possono fare moltissimo sia per alleviare il dolore che per guarire alcune patologie articolari, vediamo come.

L’artrosi nei cani è dovuta a una degenerazione dei tessuti delle articolazioni. Questa situazione provoca molto dolore ai nostri animali, che non hanno più voglia di camminare e correre, soffrendo questa situazione anche dal punto di vista emotivo. Non è raro infatti che un cane debilitato dall’artrosi e frenato nelle sue necessità di correre e muoversi liberamente, possa andare incontro anche a stati depressivi che incidono maggiormente sulla malattia. Per intervenire sugli stati emotivi, intanto che alleviamo il dolore, sono molto utili i preparati di cui vi ho parlato nell’articolo sulle cure degli stati emozionali di cani e gatti. Quella emozionale è una parte che non va mai trascurata quando il nostro animale sta soffrendo, perché spesso non capiscono la logica nella sofferenza dell’arto e si sentono molto abbattuti se non proprio persi. Leggi tutto